Secondi ricetta per pasqua dell’ Agnello Aggrassato

AgnelloAggrassato.gif

Difficoltà: Bassa     Tempo: 30 min.

 

Origine: Dalla ricetta siciliana

Ingredienti per 4 persone:

nocette d’agnello g 400, pecorino grattugiato, caciocavallo grattugiato, erbe aromatiche (prezzemolo, timo, maggiorana), 8 patatine novelle, 4 carciofi, aglio, vino bianco secco, olio extravergine, sale, pepe in grani.

 

Preparazione:

Insaporite le nocette condendole con una macinata di pepe, un trito fino di erbe aromatiche, un filo d’olio, poi arrostitele in padella per circa 15’ sfumando con un dito di vino; salate la carne alla fine toglietela dal fuoco, tagliatela a piccoli tranci e conditela con il suo sughetto che avrete insaporito con una cucchiaiata di caciocavallo e altrettanto pecorino grattugiati. Accompagnate la carne con le patatine arrostite al forno (oppure in padella) e i carciofi trifolati (spuntati abbondantemente, mondati, ridotti a spicchi e saltati in padella in un velo d’olio, con prezzemolo e aglio tritati fini,sale, pepe e un dito di vino). Nella classica ricetta siciliana (da cui questo piatto prende spunto), si usa tutto l’agnello, a pezzi (non solamente le nocette), che va cotto insieme con le patate. Il condimento è lo strutto e il vino è rosso, mentre i formaggi si aggiungono sempre alla fine. Il risultato è uno spezzatino ristretto, piuttosto che un arrosto (come nella nostra proposta), ma i sapori e gli aromi risultano molto simili in entrambe le preparazioni.

Secondi ricetta per pasqua dell’ Agnello Aggrassatoultima modifica: 2012-04-03T16:46:50+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento