Primi di pasta fresca per pasqua: Reginette con le puntarelle e briciole tostate

ReginetteconPuntarelleeBricioleTostate.gif

Difficoltà: Media  – Preparazione: 35 minuti  –  Cottura: 7 minuti

 

Ingredienti per 4 persone:
Per la pasta: 300 g di farina 00, 3 uova, sale.

Per il condimento: 500 g di puntarelle, 40 g di mollica di pane, 6 filetti di acciuga sott’olio,

 2 spicchi d’aglio, 7 cucchiai di olio, peperoncino, sale.

Preparazione:

Preparate la pasta all’uovo seguendo le indicazioni della ricetta, poi arrotolate una sfoglia per volta su se stessa e, con la rotella dentellata, ricavate tante strisce larghe circa 1,5 cm; allargatele sulla spianatoia infarinata e lasciatele asciugare.

Pulite le puntarelle e tagliatele a strisce sottili. Rosolate gli spicchi d’aglio in un tegame con 5 cucchiai di olio, eliminateli e unite le puntarelle, mescolate e cuocetele a fuoco vivace per 2-3 minuti. Aggiungete i filetti di acciuga tritati, un pizzico di peperoncino e fate insaporire brevemente; regolate di sale. Rosolate la mollica sbriciolata in un tegame con l’olio rimasto.

Cuocete le reginette e scolatele lasciando un po’ d’acqua di cottura, conditele subito con le puntarelle e la mollica di pane tostata, mescolate e servite.

IL VINO GIUSTO:Un Bianco d’Alcamo, soffice e maturo, attenua l’incisività delle puntarelle
e rende giustizia agli altri ingredienti.

Le Reginette:Un po’ più strette delle lasagnette, sono caratterizzate dai lati frastagliati. Se volete dare alla sfoglia un colore più solare, aggiungete all’impasto una bustina di zafferano.

Primi di pasta fresca per pasqua: Reginette con le puntarelle e briciole tostateultima modifica: 2012-04-03T20:45:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento