Secondi: Tranci di cosciotto di agnello in gremolada

TranciodiCosciottodiAgnelloinGremolada.gif

Difficoltà: facile  Preparazione: 20 minuti  Cottura: 1 ora e 10 minuti

 

 

Ingredienti per 6 persone:

un kg di cosciotto tagliato in tranci, mezzo bicchiere di vino bianco secco, brodo vegetale , farina, un mazzetto di prezzemolo, uno spicchio d’aglio, 200 g di verdure miste surgelate per soffritto, 4 filetti d’acciuga, 70 g di burro, mezzo limone non trattato, 2 cucchiai di olio, sale, pepe.

 

Preparazione:

Infarinate leggermente i tranci di agnello e dorateli con 30 g di burro e l’olio in una teglia da forno; bagnato con il vino, fatelo evaporare a fiamma vivace, unite 2 dl di brodo caldo, salate, pepate e continuate la cottura in forno a 220° per 45-50 minuti; unite altro brodo se necessario. Intanto, tritate fine il prezzemolo con l’aglio, la scorza di limone e i filetti d’acciuga. Rosolate le verdure surgelate con il burro rimasto per 10 minuti a fiamma dolce; unite il trito aromatico preparato, mescolate e cuocete per 5 minuti a fuoco medio. Aggiungete questa salsa all’agnello, mescolate bene, regolate di sale e pepate. Lasciate insaporire il tutto per 5 minuti: se il fondo di cottura fosse asciutto aggiungete altro brodo caldo.

IL VINO GIUSTO:Perfetto il Taurasi rosso campano, proveniente da uve Aglianico, in grado di reggere anche l’imprevedibilità della salsa.

 

 

Secondi: Tranci di cosciotto di agnello in gremoladaultima modifica: 2012-03-29T21:25:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento