Primi di pasta fresca per pasqua: Maltagliati con asparagi e lardo croccante

MaltagliaticonAsparagi.gif
Difficoltà: media  Preparazione: 40 minuti  Cottura: 15 minuti

 


Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta: 300 g di farina 00, 3 uova, sale .

Per il condimento: 400 g di asparagi, un cuore di sedano, 100 g di lardo affettato, pomodori maturi e sodi, 4 cucchiai di olio, sale, pepe nero in grani.

 

Preparazione:

PastaMaltagliati.gifPER LA PASTA ALL’UOVO: Impastate la farina setacciata con le uova e 1 un pizzico di sale, lavorando con le mani fino a formare una pasta liscia ed elastica; fatela riposare 10 minuti. Tagliatela poi in 4 parti, infarinatele e passate ciascuna attraverso i rulli della macchina per la pasta, riducendo man mano lo spessore fino a ottenere una sfoglia sottile.
I Maltagliati: Tagliate prima ogni sfoglia in strisce della stessa larghezza e poi ricavate tante losanghe irregolari. Per far asciugare bene la pasta, cospargete la spianatoia con semola di grano duro.

Pulite gli asparagi, tagliate i gambi teneri a fettine, tenendo intere le punte, e cuoceteli a vapore per 3-4 minuti. Private i pomodori della pelle e dei semi e tagliateli a filetti; pulite e lavate il sedano e tritatelo grossolanamente. Rosolate gli asparagi con l’olio, unite i filetti di pomodoro, salate e cuocete per 3-4 minuti. Tritate il lardo e soffriggetelo in un tegame antiaderente senza condimento, unite il sedano, mescolate e spegnete.

Cuocete i maltagliati in abbondante acqua salata, scolateli e conditeli subito con gli asparagi, il trito di lardo e sedano e 6-7 grani di pepe pestato. Mescolate e servite.

IL VINO GIUSTO: Il pomodoro e il lardo del condimento invitano a degustare un rosato di carattere e qualità, come il Cerasuolo d’Abruzzo.

 

Primi di pasta fresca per pasqua: Maltagliati con asparagi e lardo croccanteultima modifica: 2012-03-28T11:43:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento