Secondi: Ricetta pasquale delle Costolettine con mandorle al limone

CostolettineconMandorlealLimone.gif 

Difficoltà: Facile  –  Preparazione: 40 minuti circa  –  Cottura: 15 minuti circa

 

Ingredienti per 4 persone:

16 costolette di agnello, 2 spicchi d’aglio, 80 g di mandorle spellate, 3 limoni non trattati, vino bianco secco, un cucchiaino di semi di cumino, un ciuffo di prezzemolo, 4 cucchiai di olio, sale, pepe.

 

Preparazione:
Disponete le costolettine in una terrina e conditele con il succo di 2 limoni, l’aglio sbucciato e tagliato a fettine, sale e pepe. Copritele con pellicola e fatele marinare in frigo per un’ora, girandole ogni tanto. Passate al mixer la metà delle mandorle così da ridurle in polvere; tritate grossolanamente le altre e tostatele leggermente.

Rosolate le costolette sgocciolate in una teglia con l’olio, a fiamma vivace, sfumate con mezzo bicchiere di vino, salate, pepate, cospargete con le mandorle in polvere e i semi di cumino, unite la marinata filtrata e infornate a 220° per 10-12 minuti.

Trasferite le costolette in un piatto da portata, irroratele con il loro fondo di cottura, cospargetele con le mandorle tostate e il prezzemolo tritato e guarnite con il limone rimasto tagliato a fettine sottili.

IL VINO GIUSTO:Per questo piatto scegliete il rosso Cabernet Franc, versione Collio friulano. Vino tra i più votati ad accostarsi all’agnello.

Secondi: Ricetta pasquale delle Costolettine con mandorle al limoneultima modifica: 2012-03-26T22:09:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Secondi: Ricetta pasquale delle Costolettine con mandorle al limone

Lascia un commento