Primi: Strudel di spinaci

StrudelDiSpinaci.gif

Difficoltà: Elaborata    Tempo prep.:1 ora   Cottura: 35 min.

Tipo di cucina: VEGETARIANA

Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta: Farina bianca: 250 g. Uova: 2. Sale: 1 pizzico.

Per il ripieno: Spinaci: i kg. Ricotta romana: 200 g. Parmigiano grattugiato: 2 cucchiai. Noce moscata: 1 pizzico. Sale: q.b.

Per condire: Burro fuso: 30 g. Salvia: 4 foglie. Parmigiano grattugiato: 3 cucchiai. Aglio: 1 spicchio (facoltativo).
VINI CONSIGLIATI: MERLOT DEL COCCLIO (FRIULI VENEZIA GIULIA) A 18°C, MONTELLO ROSSO (OLTREPO’, LOMBARDIA) A 18°C, CHIANTI DELLE COLLINE PISANE (TOSCANA) A 18°C.

Preparazione:
Pulite e lavate gli spinaci, metteteli in una pentola, salateli e fateli cuocere per circa 5 minuti. Passateli subito sotto l’acqua fredda, strizzateli (conservatene il liquido), tritateli, metteteli nella terrina, aggiungete ricotta, formaggio, noce moscata e mescolate con un cucchiaio di legno. Preparate la pasta disponendo a fontana 200 g di farina con un pizzico di sale e le uova al centro ed impastate il tuffo. Con il matterello stendete la pasta formando una sfoglia sottile di forma ovale. Disponetevi il ripieno e avvolgete la pasta formando un rotolo. Sigillate le due estremità. Mettete sul fuoco la pentola ovale con acqua salata, portate ad ebollizione, mettetevi lo strudel, incoperchiate e fate cuocere a fuoco moderato per circa 20 minuti. Fate intanto dorare il burro in un padellino con salvia ed aglio. Scolate e lasciate riposare Io strudel per 3 minuti, quindi fatelo scivolare sul piatto di portata riscaldato. Tagliate a fette, spolverizzate col formaggio, cospargete col burro caldo e servite subito.

CONSIGLI PRATICI: PER ALLEGGERIRE IL PIATTO SI CONSIGLIA DI USARE BURRO CRUDO, CHE SI SCIOGLIERÀ A CONTATTO CON LO STRUDEL (COME AVVIENE PER I RAVIOLI DI MAGRO).

NOTA DIETETICA: GLI SPINACI SONO RICCHI DI SALI MINERALI E DUNQUE RIMINERALIZZANTI; POSSIEDONO UNA BUONA AZIONE LASSATIVA, SONO CONTROINDICATI IN PRESENZA DI REUMATISMI, CALCOLI, ARTRITE, GOFFA. INFIAMMAZIONI GASTRICHE O INTESTINALI. LA RICETTA QUI PRESENTATA È PERTANTO SCONSIGLIATA IN QUESTI CASI ED INOLTRE IN PRESENZA DI IPERTENSIONE, COLESTEROLO ELEVATO E MALATTIE RENALI, QUESTO STRUDEL SALATO È MOLTO CALORICO E NUTRIENTE, ADATTO COME PRIMO O SECONDO PIATTO, MERENDA O SPUNTINO.

 

Primi: Strudel di spinaciultima modifica: 2012-03-06T12:11:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento