Antipasto: Panzerotti salati veraci

Panzerottisalativeraci.gif

Difficoltà: Media  Tempo: 1 ora

Ricetta per 8 persone:

400 g di farina,  20 g di lievito di birra, 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, 200 g di ricotta di pecora, una grossa mozzarella, un uovo, abbondante olio per friggere, sale e pepe.

 

Procedimento:

Disponete la farina a fontana, al centro aggiungete il lievito sciolto in un dl d’acqua tiepida, un pizzico di sale e l’olio. Impastate con le mani, lavorando almeno 10 minuti la pasta, poi avvolgetela in un telo e fatela riposare in luogo tiepido per 30 minuti. Setacciate la ricotta, raccoglietela in una ciotola, aggiungete l’uovo, sale e pepe, schiacciatela con una forchetta e amalgamatela bene. Tagliate la mozzarella a cubetti e aggiungetela alla ricotta.

Tirate con il matterello la pasta in una sfoglia dello spessore di 3 mm, ritagliate tanti dischi di 8 cm di diametro, distribuite su ognuno un cucchiaio di composto, ripiegate la pasta e saldate bene i bordi premendoli con le dita.

Fate scaldare abbondante olio nella padella dei fritti e friggete 2 o 3 panzerotti per volta. Quando saranno ben dorati, fateli sgocciolare su carta assorbente. Serviteli caldi.

CONSIGLIO

Per ottenere una pasta gonfia e dorata, è assolutamente necessario rispettare i tempi di lievitazione, che deve avvenire a una temperatura di 24-25°.

 

Antipasto: Panzerotti salati veraciultima modifica: 2012-02-28T00:12:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento