Ricetta delle “Pizzette fritte all’origano”

 

1)Dividete 400 g di pasta da pane in 4 pezzi, stendeteli con un matterello in unaPizzeOrigano1.gif sfoglia di mezzo cm di spessore e ricavatane 4 dischi di 10 cm di diametro.

2)Scaldate abbondante olio in una padella di 18 cm di diametro, immergetevi un solo disco, friggetelo, girandolo una volta con una paletta e scolatelo quando è dorato. Preparate nello stesso modo tutti gli altri dischi di pasta.

3)Mettete sopra ciascun disco fritto un cucchiaio di salsa di pomodoro e cospargete le pizzette con un pizzico di origano sbriciolato tra le dita. Sono ottime anche tiepide servite come snack per l’aperitivo oppure come antipasto insieme a un piatto di salumi misti.

PizzeOrigano2.gif

In alternativa ecco un impasto per buonissime pizzette;

Impasto per 24 pizzette da fare sia per questa ricetta che per tutto il resto:

Ingredienti:

400 gr di farina, 1 bustina di lievito ( mastrofornaio) in polvere, 3 cucchiaini di sale, 1 cucchiaino d’olio di oliva extra vergine, 225-250 gr di acqua tiepida, 1 cucchiaino di zucchero.

Procedimento:

Mettere la farina su un piano, aprire al centro ed aggiungere tutti gli ingredienti. Impastare bene fino a che l’impasto risulti liscio e compatto, dividerlo in 24 palline e schiacciarle con le mani. Fare lievitare per 1 ora e poi come nella ricetta sopra, condire le pizzette, stese, con pomodoro, origano o come più vi gusta.

Infine cuocere a forno già caldo 200-225° C per 15 minuti o fino a che non si dori la pasta.

 

Ricetta delle “Pizzette fritte all’origano”ultima modifica: 2012-02-25T19:40:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento