Dolci di carnevale: Churros spagnoli

Churros_Spagnoli.gif

Difficoltà: Media      Tempo di preparazione: 35 min.

Ricetta per 4 persone:

250 g di farina

zucchero

abbondante olio per friggere
sale

Procedimento:

Portate a ebollizione 3 dl di acqua leggermente salata.
Versate la farina in una ciotola, formate un incavo al centro, versatevi l’acqua bollente e mescolate rapidamente con una frusta, incorporando man mano la farina. Continuate a lavorare, fino a ottenere un composto liscio e omogeneo, lasciatelo raffreddare, poi trasferitelo in frigo.
Quando l’impasto è ben freddo, introducetelo in una tasca per dolci a cui avrete applicato una bocchetta dentellata del diametro di un cm circa.
Scaldate abbondante olio in una padella, strizzate la tasca e fate scendere la pasta direttamente nell’olio formando dei bastoncini lunghi 8-10 cm.
Friggete pochi churros per volta e, man mano che diventano ben dorati, sgocciolateli su carta assorbente da cucina per eliminare l’unto in eccesso. Trasferiteli su un piatto da dolci, spolverizzateli, ancora caldi, con abbondante zucchero e serviteli subito.

Saperne di piu’

In Spagna per preparare queste tipiche frittelle si usa un apposito apparecchio, la “churrera”, nel quale si versa la pasta che cola nell’olio, passando attraverso un cannello stirato.

 

Dolci di carnevale: Churros spagnoliultima modifica: 2012-02-12T14:08:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento