Secondi: Ricetta dei Carciofi ripieni

 

CarciofiRipieni.gif

 

• Tempo:  90 minuti   • Difficoltà:  facile  

Dalla tradizione della cucina romana un piatto molto semplice, leggero, ma gustoso. Con quel tocco in più regalato dalla menta.

Gli ingredienti per 4 persone: CarciofiRipieni02.gif 

• 8 carciofi romaneschi

• 2 spicchi d’aglio

• 1 dl + 2  cucchiai  d’olio extravergine di oliva

• 1 limone

• 1 rametto di menta

• 2 ciuffi di prezzemolo

• Sale

La ricetta

Sbucciate i gambi dei carciofi lasciandoli attaccati e tagliateli della lunghezza di 4 cm. Eliminate le punte e i primi strati, quindi apriteli leggermente all’interno spostando le foglie con le mani.

Inserite un coltellino al centro di ognuno e scavateli al fondo per eliminare il fieno, la parte filamentosa pasta alla base (foto 1). Spremete il limone, mescolate metà del succo con 1/2 litro d’acqua e immergetevi i carciofi perché non anneriscano. Portate a calore elevato 2 cucchiai d’olio in una padella e rosolatevi per 5 minuti i carciofi ben asciutti (foto 2). Scolateli su carta da cucina e asciugateli dell’olio di cottura. Tritate finemente l’aglio con il prezzemolo e la menta (foto 3), farcite i carciofi precedentemente salati e richiudete delicatamente le foglie per contenere il ripieno.

Adagiateli  in una teglia appoggiati con il gambo in su, bagnate con il restante olio e 2 bicchieri d’acqua e fate cuocere per i ora in forno a 160c. Durante la cottura spennellate ogni tanto i carciofi con il succo di limone avanzato: al termine scolateli e serviteli.

 

Secondi: Ricetta dei Carciofi ripieniultima modifica: 2012-02-04T13:15:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento