Dolci: Zuccotto delicato ricoperto

 

zuccotto-delicato.gif

 

Difficoltà: Media     Tempo: 1 ora

Vino consigliato: Friulano Braide Alte di Livon oppure il Ramandolo.

Ingredienti per 6 persone:

1 pan di spagna o 1 torta tipo margherita acquistata già pronta; 400 g di crema pasticcera già pronta; 150 g di cioccolato fondente; 4 dl di panna; 1 bicchiere da vino di liquore al caffè; 2 cucchiai di zucchero a velo; cacao amaro per spolverizzare.

Preparazione:

Foderare di pellicola per alimenti uno stampo da zuccotto da un litro. Tagliate il pan di Spagna a fette e con queste rivestite lo stampo predisposto. Mescolate 2 terzi del liquore al caffè con altrettanta quantità di acqua e con questo miscuglio spennellate le fette di pan di Spagna posizionate nello stampo. Mescolate la crema pasticcera con il cioccolato fatto fondere a bagnomaria e unite 2 cucchiai di liquore al caffè e metà della panna montata. Fate uno strato di crema nello stampo; mettetevi sopra delle sottili fette di pan si Spagna senza crosta, spennellate con il miscuglio di liquore al caffè, poi ancora crema, pan di Spagna inumidito  e continuate così ultimando con fettine di pan di Spagna, questa volta asciutte. Coprite con un piatto e mettete in frigo per qualche ora. Poco prima di servire montate la panna rimasta, freddissima, con lo zucchero a velo. Rovesciate lo zuccotto su un’alzata, eliminate la pellicola e ricopritelo con la panna montata inserita in una sac a poche con bocchetta a stella. Decorate la superficie con un velo di cacao amaro.

L’idea in più. Potete preparare questo dolce anche utilizzando, al posto del pan di Spagna, un piccolo panettone o mezzo grosso panettone. Questa diventerà un’ottima soluzione per riutilizzare gli avanzi dei dolci delle feste in modo originale. Lo zuccotto acquisterà, così, un sapore molto particolare. Se poi il panettone avanzato risultasse  anche indurito, spennellandolo con lo sciroppo di liquore ed acqua lo vedrete ritornare

Trucchi e consigli. Per ottenere un migliore rivestimento con le fette di pan di Spagna, vi suggeriamo di tagliarle a triangoli e disporle con le punte riunite verso il centro dello stampo: in questo modo lo stampo risulterà ben ricoperto, senza dislivello, in quanto le fette non potranno accavallarsi tra loro, essendo tagliate per aderire perfettamente.

Dolci: Zuccotto delicato ricopertoultima modifica: 2012-01-30T13:19:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento