Primi: Pasta campagnola

PastaCampagnola.gif

Tempo: 40 minuti    Difficoltà: Facile

Ingredienti per 4 persone:  400 gr di sedanini, 1/2 verza piccola, 20 gr di porcini secchi, 100 gr di taleggio non stagionato, 2 spicchi d’aglio, 5 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1/2 bicchiere di vino bianco, 1 rametto si salvia, 1 cucchiaino di bacche di ginepro, sale e pepe.

 

La Ricetta:

PastaCampagnola2.gifFate rinvenire i funghi per 15 minuti in acqua tiepida; rinnovatela due volte sciacquando sempre i funghi per eliminare i residui di terra. Lavate e pulite la verza eliminando la costola centrale dura eventualmente le foglie macchiate o intaccate. Sbollentate le foglie per 5 minuti in acqua non salata, scolate e asciugatele con un panno, quindi tagliatele a listarelle  (foto 1).

Fate imbiondire uno spicchio d’aglio con due cucchiai d’olio, strizzate i funghi, tritateli grossolanamente e fateli insaporire nell’olio aromatizzato per circa 10 minuti. Scaldate il restante olio con il secondo spicchio d’aglio, aggiungete le verze (foto2), le bacche di ginepro, il vino e fate stufare per 10 minuti. Aggiungete i funghi e metà delle foglie di salvia spezzettate, mescolate e proseguite nella cottura per 10 minuti, al termine salate e pepate. Tagliate il taleggio a cubetti (foto3) e distribuitelo sul fondo della zuppiera assieme   alle restanti foglie di salvia intere. Lessate al dente i sedanini, condite con il sugo di funghi e verze e versate nella zuppiera. Lasciate riposare per 1 minuto in modo che il calore inizi a fondere il formaggio, mescolate e sevite. 

Primi: Pasta campagnolaultima modifica: 2012-01-18T17:53:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento