Ricetta Light: Riso nero tonno e spada

Diff.: Media  Tempo: 30 minuti 

Ingredienti per 4 persone:

  • 240 g di riso selvaggio, 120 g di finocchio, 1 spicchio d’aglio
  • 250 g di pesce spada 250 g di tonno, 400 g di fagiolini, 1 scalogno
  • 1 cucchiaio di origano, 5-6 foglie di menta, 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva, sale e pepe

 

Preparazione:risoneromini.gif?t=1311547866

  1. Sciaquate il riso selvaggio (A) e lessatelo in abbondante acqua salata e bollente fino a quando sarà cotto al dente: serviranno circa 15-20 minuti. Nel frattempo, pulite e spuntate i fagiolini e lessateli molto al dente in poca acqua bollente, leggermente salata. Affettate molto sottilmente il finocchio lavatelo e fatelo appassire insieme all’aglio con un cucchiaio di olio extra vergine. Dopo 3 minuti, unite anche i fagiolini (B) e fateli saltare per qualche minuto a fiamma vivace, quindi aggiustate di sale e pepe.
  2. Eliminate la pelle del tonno e dal pesce spada (C), poi tagliateli a cubetti di dimensione media. Rosolate entrambi insieme allo scalogno tritato e 1 cucchiaio di olio extra vergine. Al termine condite con un pizzico di sale, un pò di pepe e l’origano.
  3. Scolate il riso, trasferitelo in una zuppiera e conditelo con l’olio extra vergine rimasto e la menta pulita e tritata, quindi mescolate tutti gli ingredienti.
  4. Disponete il riso alla menta, i cubetti di pesce e le verdure stufare su un piatto da portata e servite in tavola ben caldo.

N.B. L’idea in più : Per insaporire le verdure, al posto dello spicchio d’aglio, potete usare 2 cipollotti, lavati e tagliati a rondelle molto sottili. 

 

 

risonero.gif?t=1311547909

 

 

 

Ricetta Light: Riso nero tonno e spadaultima modifica: 2011-07-29T08:31:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento